Via del Carmine
© Eleonora Reali
Piazza Grimana
© Giancarlo Belfiore
San Francesco al Prato
© Marco Giugliarelli
Piazza IV Novembre
© Giancarlo Belfiore
Arco Etrusco
© Giancarlo Belfiore
Statue dei Giardini del Frontone
© Giancarlo Belfiore

L'apertura del lucernaio segna il percorso verso la riapertura del Mercato Coperto

E' in fase di conclusione il secondo stralcio funzionale del Mercato Coperto.

Gli interventi di uno dei progetti che più ha inciso nell'economia della città hanno interessato:

– la demolizione delle sovrastrutture che si sono sovrapposte nel corso del tempo, finalizzata al ripristino filologico dell’architettura originaria dell’edificio;
– gli Interventi strutturali (ripristino e consolidamento degli elementi in c.a. e acciaio degradati, cucitura dei giunti strutturali, cerchiatura pilastri in c.a. e inserimento di controventi metallici, collegamento plinti di fondazione a soletta, impalcato per ascensori);
– gli interventi al piano terrazza (impermeabilizzazione e pavimentazione, chiusura attuale pensilina con specchiature vetrate;
– gli interventi in facciata (restauro paramenti, rifacimento infissi);
– interventi prevenzione incendi e isolamento pareti;
– gli interventi sulle scale (impermeabilizzazione e ripavimentazione, modifica per compartimentazione);
– l’inserimento scale mobili ;
– il rifacimento degli ascensori esterni ;
– la sostituzione del montacarichi esistente ;
– il rifacimento della copertura lucernario ;
– l’allestimento commerciale del piano terrazza.
 
Con l’apertura del lucernaio centrale di 500 metri quadrati, si conclude la fase dei lavori più onerosa e difficile:  si procede, finalmente, agli atti finali di un grande progetto di cambiamento della città.

 

Perugia, venerdì 23 luglio 2021